Tempi di esecuzione dell’ordine di traduzione

Alexander GERASIMENYA
tel. (+39) 333.91.40.368

Calcolo dei tempi di traduzione dall’inglese, italiano, francese in russo. Esempi.

TEMPI DI ESECUZIONE DELLA TRADUZIONE


traduzioni-consegna
In breve:
1. Il Committente comunica la data necessaria per la consegna della traduzione.
Al momento della conferma dell’ordine, il traduttore garantisce la data di consegna.
2. L’«Urgenza» e la necessità di lavorare nel fine settimana o in giorni festivi non influenzano il prezzo.
3. In caso di un grosso ordine e di tempi stretti, la traduzione viene suddivisa tra più traduttori. La quantità minima di pagine tradotte al giorno è di 10 cartelle (1 cartella: 1500 caratteri).
4. La qualità della traduzione è garantita.

In dettaglio:
1. Di solito, il traduttore si mette al lavoro lo stesso giorno della conferma da parte del committente della data di consegna e del preventivo dell’ordine, massimo il giorno successivo.
2. Prima di cominciare il lavoro, il traduttore chiede al committente se c’è una data ultima di consegna (deadline). Se non c’è una data precisa, il traduttore, dopo l’analisi del volume dell’ordine, propone al committente una data di consegna per la conferma.
3. Se, in caso di un grosso ordine, un traduttore solo non fosse sufficiente, per rimanere nei tempi di consegna stabiliti dal committente, il materiale viene suddiviso nel numero di traduttori necessari per eseguire la traduzione, calcolando un minimo di 10 cartelle (1500 caratteri) al giorno (oppure 10*230 parole = 2300 parole al giorno per 1 traduttore, se il conteggio è in parole).

Aumento della velocità di traduzione:
Per tradurre utilizzo dei programmi speciali, che velocizzano notevolmente i tempidi traduzione:
1. Il programma TRADOS® tiene in considerazione i frammenti di testo già tradotti precedentemente.
2. I programmi di riconoscimento vocale automatico che scrivono senza l’utilizzo della tastiera. Per esempio su docs.google c’è anche la funzione di riconoscimento vocale. Questo praticamente consente di dettare la traduzione al computer che la trasforma in un file. In questo caso, la velocità di traduzione per un traduttore arriva a 20-40 cartelle al giorno. Utilizzando questo tipo di programmi, non c’è più bisogno di suddividere il lavoro in più traduttori.

Esempio 1: (Calcolo dei tempi per l’esecuzione della traduzione).
Per esempio si deve tradurre un testo di 50 cartelle (50 cartelle di 1500 caratteri ciascuna).
Non ci sono elementi grafici (tabelle, firme, grafici) che richiederebbero più tempo, ovvero si deve tradurre un classico testo scritto.
Calcolo della tempistica:
Vi ricordo che la quantità minima per un traduttore è di 10 cartelle standard al giorno.
Quindi sono necessari per un traduttore massimo 5 giorni lavorativi (50/10= 5) per la traduzione e per un controllo accurato del materiale tradotto.

Esempio 2: (Calcolo dei tempi per l’esecuzione della traduzione).
Assegnate 100 cartelle standard (di 1500 caratteri) con poca grafica.
Scadenza del committente: il committente ne ha bisogno entro 5 giorni.
Calcolo della tempistica:
100 cartelle standard/10 cartelle al giorno= 10 giorni lavorativi
10 giorni/ 5 giorni della deadline = 2 traduttori
Risultato: la traduzione sarà consegnata massimo tra 5 giorni come richiesto dal committente, utilizzando 2 traduttori.

Vantaggi della suddivisione del materiale in più traduttori:
Non esiste il problema di tempi troppo stretti per l’esecuzione della traduzione. È possibile tradurre un grosso quantitativo di cartelle in poco tempo.

Svantaggi della suddivisione del materiale in più traduttori:
Il testo suddiviso in più traduttori sarà tradotto da diverse persone con stili diversi. Una parte della terminologia tecnica può essere tradotta in maniera diversa. Per evitare questo problema di incongruenza di terminologia e per omogeneizzare la traduzione, i traduttori coinvolti stilano all’inizio un glossario comune (elenco dei termini più importanti e la loro traduzione).
Se necessario, questo glossario (20-30 termini) può essere inviato al committente per conoscenza, prima dell’inizio del lavoro.

Conclusioni:
Il più grande “regalo” al traduttore da parte del committente è dargli tempo sufficiente per eseguire la traduzione senza fretta e senza suddivisione del lavoro in più traduttori. Meno traduttori vengono impegnati nella traduzione, più omogenea sarà la traduzione che avrà la stessa terminologia in tutto il testo. Ideale: un testo – un traduttore.

Inviate i vostri file per una valutazione gratuita della statistica, del costo e della tempistica di traduzione al mio indirizzo email info@tecnotrad.it indicando per favore un vostro numero di telefono come recapito.